logo
'+' per ingrandire la dimensione del testo       '-' per diminuire la dimensione del testo

 |  Associazione |  Eventi |  Biblioteca |  Contatti |  Mappa sito | 

  Menu :
Associazione
Eventi
Biblioteca
Contatti
Mappa sito

  Servizi :
Segnala Evento
Archivio Eventi
Ricerca
Ultime Notizie
Feed RSS

  Calendario :
Ottobre 2019
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31

Data: 23/10/2019
Ora: 18:44
Accadde Oggi:
* 2004 - Austria - Viene recuperato in un piccolo bacino idrico delle Alpi Salisburghesi il corpo senza vita di Helmut Simon, l'alpinista tedesco che nel 1991 scoprý la mummia del Similaun. Scomparso dal 18 ottobre, era precipitato in un canalone morendo sul colpo.

Santi Cattolici:
* San Giovanni da Capestrano, sacerdote

  Login :

:


Recupera password
Non sei ancora registrato?
Registrati ora!

  Wikipedia :

Wikipedia, l'enciclopedia libera!

Ricerca Wikipedia:


  Meteoromagna :

Le previsioni del tempo in Romagna, per oggi e per i 
prossimi giorni!

Le previsioni del tempo in Romagna, per oggi e per i prossimi giorni!

Fonte dei dati:
Meteoromagna


  Access Key :

Read Venerdý 11 settembre 2015 presentazione Quadro della Fondazione "Le Feste Medioevali di Brisighella. Gli anni d'oro 1980-1995"
Associazione.png

Venerdì 11 settembre 2015 alle ore 20,30 presso il Teatro Giardino di Brisighella sarà presentato il libro “Le Feste Medioevali di Brisighella. Gli Anni d’Oro 1980-1995” quindicesimo volume della collana I Quadri della Fondazione ‘La Memoria Storica di Brisighella I Naldi - Gli Spada’, edito da Carta Bianca di Faenza.

La giornalista Valeria Giordani presenterà il volume assieme ai curatori Vincenzo Galassini e Andrea Vitali.

Le Feste Medievali, nate nel 1980 da un’idea di Andrea Vitali e subito sostenute da Vincenzo Galassini, sono state un fulcro brisighellese, nazionale e internazionale, creando un ‘modus agendi’ di spettacolo e cultura che ha dato il via a numerose altre iniziative sul tema, divenendo una moda internazionale.

Il libro, che si avvale della Presentazione del prof. Franco Cardini, illustra le varie iniziative intraprese e presentate al pubblico (mostre, spettacoli di piazza, interventi musicali e di danza, appuntamenti convegnistici, conferenze, gastronomia storica di ricerca) dal 1980 al 1995, ultimo anno della gestione Vincenzo Galassini, allora sindaco e responsabile dell’Associazione Feste Medievali.

Anni d’Oro, che diedero un tale risultato in termini di immagine e affluenza da rendere le Feste uno dei tre appuntamenti cult estivi a livello europeo, assieme a Sant’Arcangelo dei Teatri e al Festival di Spoleto.

Il volume, di circa 300 pagine corredato da numerose foto a colori, presenta interventi di personaggi della cultura nazionale come il giallista Carlo Lucarelli (che iniziò proprio per le Feste a scrivere gialli d’epoca), i professori Paolo Aldo Rossi e Massimo Montanari, lo scenografo Leonardo Scarpa e tanti altri.

Al volume è collegata una mostra allestita nella loggetta Miro Fabbri in Via Naldi 17, che presenta documenti e ricordi delle Feste, come gli arredi in ceramica della Cena Patrizia, il volume Picatrix, la moneta ‘Bresichello’, dépliant e manifesti realizzati per le varie edizione delle feste.

La mostra rimarrà aperta ogni sabato e giorni festivi dalle 10 alle 12 fino al 29 novembre 2015.



SUCCESSO DELLA PRESENTAZIONE DEL LIBRO “ I QUADRI” DELLA MEMORIA STORICA: “FESTE MEDIEVALI DI BRISIGHELLA GLI ANNI D’ORO 1980-1995”  DI VINCENZO GALASSINI E  ANDREA VITALI.
Venerdí 11 settembre 2015 al teatro Giardino di Brisighella è stato presentato con successo il libro edito dalla Memoria Storica di Brisighella “Le Feste Medioevali di Brisighella Gli Anni d’oro 1980 - 1995”
All’inizio della presentazione fra la sorpresa dei partecipanti una rappresentanza dei Tamburi Medievali ha accolto gli autori del libro Galassini e Vitali con i loro forti ritmi che hanno caratterizzato le Feste; la giornalista Valeria Giordani ha presentato il libro con preparazione, efficacia e brio dando ritmo alla serata.
Il libro, che si avvale della Presentazione del prof. Franco Cardini, illustra le varie iniziative intraprese e presentate al pubblico (mostre, spettacoli di piazza, interventi musicali e di danza, appuntamenti convegnistici, conferenze, gastronomia storica di ricerca) dal 1980 al 1995, ultimo anno della gestione Vincenzo Galassini, allora sindaco e responsabile dell’Associazione Feste Medievali. Anni d’Oro, che diedero un tale risultato in termini di immagine e affluenza da rendere le Feste uno dei tre appuntamenti cult estivi a livello europeo, assieme a Sant’Arcangelo dei Teatri e al Festival di Spoleto.
Il volume, di circa 300 pagine corredato da numerose foto a colori, presenta interventi di personaggi della cultura nazionale come il giallista Carlo Lucarelli (che iniziò proprio per le Feste a scrivere gialli d’epoca), i professori Paolo Aldo Rossi e Massimo Montanari, lo scenografo Leonardo Scarpa e tanti altri.
Al volume è collegata una mostra allestita nella loggetta Miro Fabbri in Via Naldi 17, che presenta documenti e ricordi delle Feste, come gli arredi in ceramica della Cena Patrizia, il volume Picatrix, la moneta ‘Bresichello’, dépliant e manifesti realizzati per le varie edizione delle feste. La mostra rimarrà aperta ogni sabato 10-12 e giorni festivi dalle 10-12 e dalle 15-18 fino al 29 novembre 2015. 
Gli autori hanno risposto alle domande raccogliendo il consenso dei presenti fra i quali il sindaco Missiroli e gli ex sindaci Pelliconi, Sangiorgi e Samore,  i partecipanti agli spettacoli e spettatori, e l’intervento di alcuni partecipanti   e Claudio Galassini.
Al termine della serata in Via Naldi, 17 è stata inaugurata la mostra che rimarrà aperta fino al 29 novembre.



Postato Venerdi 11 Settembre 2015 - 13:35

Stampa

Powered by FlatNuX!
Tutti i marchi registrati e i diritti d'autore in questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari.